INSTAMEET GUBBIO 2022 “FOOD AND BEVERAGE”, IL MALTEMPO NON HA FERMATO L’ENTUSIASMO E IL TOUR SOCIAL-ENO-GASTRONOMICO DELLA CITTA’

Si è concluso con un bel brindisi di tutto lo staff in tarda serata l’Instameet Gubbio 2022, la kermesse social che quest’anno ha avuto come protagonisti, a fianco al soggetto principale ovvero la città dei Ceri, il tema del food e del beverage.

Un’edizione speciale che ha segnato la ripartenza dopo tre anni a causa della pandemia e che ha permesso di sfoggiare il meglio degli assaggi di cibo e bevande della città. Il tutto dietro alla regia di uno staff ormai consolidato che vede i ragazzi di IG Gubbio (Giorgio, Matteo, Gianluigi, Paolo, Elia) andare a braccetto per la terza edizione con il Lions Club Gubbio e, in questa edizione, con il Leo Club Gubbio e il supporto delle community IG Assisi e IG Firenze, dell’applicazione Poiadvisor che è stata illustrata e utilizzata durante la giornata, insieme ad altri preziosissimi collaboratori.

Un grazie speciale e sentito alle ventisei attività del centro storico che hanno aderito all’iniziativa e che ci hanno accolto con degustazioni e assaggi di altissima qualità, mettendo in mostra il meglio di sé anche di fronte agli influencer e ospiti speciali invitati per dare ancor più risalto all’evento e alla città.

Un plauso alla direzione del MUAM Museo Arti e Mestieri di Gubbio per il grande supporto e la collaborazione, grazie al quale è stata creata la location ideale, raccolta e accogliente, per ospitare le otto attività con sede fuori dal centro storico. Per l’occasione ospite speciale Rosita Merli, eugubina doc salita alla ribalta nazionale per la vittoria de “I Cuochi d’Italia” nel 2018, format televisivo di Alessandro Borghese con gli chef Gaetano Esposito e Cristiano Tomei.

Grazie al “Tulipano Piante Fiori” per. gli addobbi floreali dell’infopoint e del MUAM.

Il maltempo ha rallentato un po’ il tour ma lo staff è riuscito ad accompagnare i presenti nelle attività producendo grandi quantità di contenuti da pubblicare sui social network entro il trenta settembre per partecipare al contest fotografico e video/reel con l’hashtag #GubbioFB.

Sono venuti a trovarci da Firenze il food-blogger/influencer Lorenzo Gagliano (@lorenzogagliano) e il presidente di Confartigianato Firenze Alessandro Sorani (@alex_sorani), da Pescara la travel-blogger/influencer Anisa Kallaverja (@abicidi), da Roma con origini parigine la content creator e cocktail/blogger Laaetitia Chaillou (@parisianinrome).

L’evento si è svolto durante l’intera giornata permettendo agli oltre cinquanta presenti di ammirare le bellezze della nostra città alternandole ad assaggi e degustazioni magistralmente serviti da ristoratori, pub, bar e non solo che hanno aderito, per una forte operazione di marketing territoriale e culinario. Una vera e propria esperienza di alta qualità che univa il servizio all’ospitalità, impeccabili in tutte le location visitabili.

In chiusura ma non per ultimo non può mancare un pensiero a tutte le persone vicine e lontane che hanno subito le alluvioni. Gli eventi talvolta non possono fermarsi e vogliamo vederli come un modo per guardare avanti, ma al tempo stesso la nostra massima solidarietà per chi sta soffrendo e sappiamo tutti che hanno bisogno di aiuti concreti.

IG GUBBIO

Giorgio Bei, Matteo Fumanti, Gianluigi Traversini, Paolo Villani, Elia Grilli

CI HANNO AIUTATO

Lorenzo Diamantini foodblogger, Isabella Durante per IG Assisi, Paola Bernabucci ed Elena Vantaggi per l’infopoint e pubbliche relazioni

LIONS CLUB GUBBIO

Giacomo Mancini, Marzia Fumanti, Nancy Latini, Matteo Fumanti, Serenella Ciampoletti, Patrizia Martini, Fernando Sebastiani, Ezio Caldarelli, Matteo Costantini, Maria Teresa Bianchi, Mariolina Vispi

SONO STATI NOSTRI OSPITI

HANNO COLLABORATO

MUAM Museo Arti e Mestieri, Il Tulipano Piante e Fiori, Avis Gubbio, Associazione Quartiere di San Giuliano

HANNO ADERITO AL TOUR

ESPOSIZIONI E DEGUSTAZIONI AL MUAM

Azienda Agraria Porta di Sant’Ubaldo, Azienda Agricola Mulino dei Bianchi, Brecce Rosse Olio Evo, Cantina Semonte, La Bottega Azzurra, La Vera Crescia di Gubbio, Opera lo Zafferano, Osteria del Bottaccione.